Usa, video di agenti che frustano migranti a confine col Messico

by | Sep 21, 2021 | Breaking News, Mexico, USA, World

Haitian migrants continue to cross across the US-Mexico border on the Rio Grande as seen from Ciudad Acuna, Coahuila state, Mexico on September 20, 2021. – Migrant families sent back to Haiti by the United States after attempting to enter the country from Mexico are angry at their treatment and fearful of returning back home to a life punctuated by gang violence. The deportation of Haitian migrants had been temporarily suspended by Washington after a devastating earthquake hit the Caribbean nation last month.But in recent days, more than 15,000 Haitians crossed into the country from Mexico and found themselves stranded for days in Texas under a bridge spanning the Rio Grande river, blocked from moving onwards. (Photo by PAUL RATJE / AFP)

Usa, video di agenti che frustano migranti a confine col Messico

Casa Bianca: ‘Orribile’

A poche ore dal debutto di Joe Biden all’assemblea generale dell’Onu, i media Usa hanno diffuso immagini che mostrano agenti della polizia di frontiera americana a cavallo mentre usano la frusta contro i migranti che chiedono asilo al confine col Messico, dove รจ scoppiata una nuova crisi umanitaria per l’arrivo di oltre 10 mila persone.

“Orribile da vedere”, ha commentata la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki. “Ho visto alcune delle immagini, non ho il contesto completo ma non riesco a immaginare quale contesto lo renderebbe appropriato”, ha detto.

“Penso che nessun che abbia visto quelle immagini pensi sia accettabile o appropriato”, ha aggiunto. La gente, ha proseguito, e’ “comprensibilmente” offesa dalla possibilita’ che le forze dell’ordine usino le fruste o oggetti simili contro i migranti radunatisi vicino a Del Rio (Texas), molti dei quali da Haiti.

Un caso imbarazzante di diritti umani per l’amministrazione Biden e per il suo ministro Alejandro Mayorkas, primo responsabile degli Interni ispanico degli Stati Uniti, anche lui figlio di rifugiati (cubani). Quanto alla decisione di Joe Biden di rimpatriare tutti i migranti alla frontiera, Psaki ha detto che “non e’ questo il momento di venire”.