Bloccate in Afghanistan 81 studentesse della Sapienza

by | Aug 29, 2021 | ASIA, Italy | 0 comments

Un’aula della Facoltà’ di Economia dell’Università di Genova, dove gli studenti universitari dal 1 marzo sono tornati, in parte, nelle aule per seguire le lezioni in presenza, Genova, 03 marzo 2021. ANSA/LUCA ZENNARO

Bloccate in Afghanistan 81 studentesse della Sapienza

Prorettore lancia allarme: ‘Erano nella lista del Ministero della Difesa’

Ottantuno studentesse afghane della Sapienza sono bloccate a Kabul, erano sulla lista del Ministero della Difesa per il trasferimento in Italia. A lanciare l’allarme è il prorettore dell’ateneo romano Bruno Botta in una intervista al Gr Rai.

“Erano sulla lista del ministero della Difesa per essere trasferite in Italia, ma a causa dell’attentato di tre giorni fa non sono riuscite a entrare in aeroporto. Sono dovute tornare indietro 90 persone dirette in Italia, tra cui 81 studentesse afghane che a breve avrebbero dovuto iniziare i corsi alla Sapienza. Con loro anche alcuni bambini”, ha detto il prorettore della Sapienza Botta.

Continua da parte dei talebani l’instaurazione in Afghanistan di un regime retrogrado e punitivo nei confronti soprattutto delle donne.

Il ministro dell’Istruzione talebano ha annunciato che d’ora in avanti nelle università dell’Afghanistan le studentesse e gli studenti saranno divisi. “Continueranno a studiare in classi separate, come vuole la sharia”, ha dichiarato Abdul Baqi Haqqani secondo quanto riportato da Tolo news.

E’ stato inoltre imposto il divieto di “voci femminili” nelle radio e televisioni di Kandahar. Lo riporta il sito India Today. Nei giorni scorsi i talebani hanno vietato la musica “perché proibita dall’Islam”. E’ di oggi la notizia dell’uccisione di un popolare cantante folk e anche della separazione nei corsi universitari di uomini e donne.

L’ex ministro degli Interni afgano, Masoud Andarabi, ha denunciato l’uccisione da parte dei talebani del cantante folk Fawad Andarabi.

Un’aula della Facoltà’ di Economia dell’Università di Genova, dove gli studenti universitari dal 1 marzo sono tornati, in parte, nelle aule per seguire le lezioni in presenza, Genova, 03 marzo 2021. ANSA/LUCA ZENNARO